La ricerca era volta a studiare l’effetto di ch-OSA® sulla qualità dei capelli, compresi elasticità, resistenza alla trazione e spessore.

COSA ABBIAMO TROVATO

Lo studio conclude che dopo sei mesi l’assunzione orale giornaliera di ch-OSA® ha avuto un effetto positivo sulla resistenza alla trazione, compresi elasticità e carico di rottura, ed ha prodotto capelli notevolmente più spessi.

I ricercatori hanno osservato un aumento significativo nel diametro dei capelli nel gruppo ch-OSA®, mentre nel gruppo trattato con placebo non è stato riscontrato alcun cambiamento. Hanno rilevato inoltre una lieve diminuzione del carico di rottura nel gruppo ch-OSA® rispetto al gruppo trattato con placebo. Una diminuzione dell’elasticità è stata registrata in entrambi i gruppi, ma la variazione è stata significativamente minore nel gruppo ch-OSA®.

Sintesi

Rispetto al gruppo trattato con placebo, le partecipanti che assumevano ch-OSA® hanno riscontrato:

un diametro della fibra capillare più ampio del 12,8% (spessore)

un carico di rottura aumentato del 13,1% (forza)

un gradiente elastico aumentato del 7,3% (elasticità)

Partecipanti

Le partecipanti erano 48 donne caucasiche con capelli fini lunghi almeno 15 cm, di età compresa tra 18 e 65 anni—con un’età media di circa 43 anni.

Figura 1: “Carico di rottura” dei capelli nelle donne che hanno assunto ch-OSA® rispetto al placebo. Il carico di rottura è la forza necessaria per spezzare le fibre dei capelli.

Figura 2: Lo spessore dei capelli, ovvero l’area della sezione trasversale della fibra capillare nelle donne che hanno assunto ch-OSA® rispetto a quelle che hanno assunto un placebo.

Conclusioni

I risultati positivi dello studio possono essere spiegati da tre meccanismi. Il primo è il potenziale per l’interazione diretta di ch-OSA® con la cheratina che potrebbe migliorare le proprietà strutturali delle fibre dei capelli. Il secondo, poiché il follicolo pilifero è incorporato in una matrice ricca di collagene, la stimolazione della produzione di collagene da parte di ch-OSA® migliora il flusso di nutrienti al follicolo pilifero, determinando una maggiore formazione di cheratina. Il terzo, l’aumento della produzione di collagene nei fibroblasti della papilla dermica aumenta il volume della papilla dermica, con conseguente aumento dell’area della sezione trasversale del fusto del capello appena formato.