BioSil® protegge il collagene della tua pelle

ch-OSA® , il complesso brevettato di BioSil® abbassa i livelli di cortisolo ed omocisteina grazie alla colina (ch). La colina è una sostanza simile alla vitamina B che il corpo produce naturalmente per trasformare l’omocisteina in metionina. La metionina, a sua volta, è un amminoacido che viene usato non solo per generare nuove proteine, tra le quali il collagene, l’elastina e la cheratina. Nuove ricerche suggeriscono che la colina contenuta in BioSil® aiuta anche a moderare i livelli di cortisolo.

Diminuendo i livelli di ormoni e amminoacidi che provocano la distruzione di collagene, BioSil® non solo protegge quello esistente, ma attiva la produzione di nuovo collagene ed elastina.

Inizia oggi la tua nuova routine BioSil®.

Risultati visibili in 3-5 mesi

Numerosi studi clinici hanno dimostrato i benefici di BioSil® per la pelle ed in particolare per quella del viso. È dimostrato che migliora notevolmente le rughe e le linee sottili, nonché l’elasticità della pelle, in venti settimane. Le persone che assumono BioSil® riferiscono di aver recuperato una pelle brillante e luminosa anche in tempi più brevi.

Leggi di più sui test clinici.

Una pelle sana è una pelle bella

La pelle sana è una barriera protettiva fondamentale: produce Vitamina D, regola la nostra temperatura ed aiuta a proteggerci da agenti patogeni, come batteri e virus. Il collagene costituisce il 75% del peso della nostra pelle ma diminuisce dell’1% ogni anno.

All’età di 30 anni, le persone hanno in media il 90% del collagene che avevano a 20 anni. La menopausa accelera il deterioramento: le donne perdono in media il 30% del loro collagene cutaneo nei primi cinque anni successivi alla menopausa.

Cosa sono gli "anti-collagene"?

Gli ormoni e gli amminoacidi che distruggono attivamente il collagene e inibiscono la produzione di nuovo collagene possono essere definiti "anti-collagene". Ad esempio, due delle principali cause di perdita di collagene sono i livelli elevati di omocisteina e cortisolo, che sono causati da problemi legati allo stile di vita quali stress cronico e deficit nutrizionali.

L’omocisteina è conosciuta soprattutto per essere un fattore di rischio per ictus e infarto, oltre che per insufficiente densità ossea. Ciò è dovuto al fatto che alti livelli di omocisteina danneggiano il collagene nei vasi sanguigni e nelle ossa, non solo nella pelle. L’omocisteina si accumula nel corpo quando una carenza di vitamine—colina, acido folico, B6, B12 — ne impedisce la conversione in metionina, amminoacido essenziale. Anche i bassi livelli di estrogeni costituiscono un fattore per cui l’omocisteina aumenta prima e dopo la menopausa. L’omocisteina non solo danneggia direttamente il collagene esistente, ma inibisce anche la produzione di nuovo collagene in ogni parte del corpo.

Il cortisolo, d’altra parte, è l’ormone rilasciato quando le ghiandole surrenali rilevano situazioni di stress. La sua funzione è quella di aiutarci a sopravvivere in caso di emergenza, ma nella maggior parte dei casi la vita moderna induce il nostro corpo a produrne troppo. Come l’omocisteina, il cortisolo distrugge il collagene e l’elastina presenti ed, inoltre, ne inibisce la produzione interferendo con gli enzimi necessari. Per avere un esempio lampante di quanto lo stress possa danneggiare il collagene nella nostra pelle e nei nostri capelli, basta dare un’occhiata alle foto di persone scattate prima e dopo un evento fortemente stressante.

BioSil® è la migliore difesa a tua disposizione contro i danni interni al collagene della tua pelle. Inoltre, ha comprovati benefici per i tuoi capelli, unghie, ossa e articolazioni.

BioSil® è la tua migliore difesa

Inizia oggi la tua nuova routine BioSil®.